Croazia in barca - Gastronomia

...eleganza e il senso d'avventura  

Cerca barche

Quando

RadDatePicker
RadDatePicker
Open the calendar popup.
select

Dove

select
select
select

Che cosa

select
select
select
Gastronomia

La gastronomia croata, specialmente nella regione costiera, è basata su prodotti sani e naturali, piatti di verdura a base di olio d'oliva, pesce e frutti di mare accompagnati da formaggi pecorini e caprini, e naturalmente, dal vino. Il segreto delle specialità locali sta nel modo in cui le pietanze vengono preparate. Le verdure vengono bollite in poca acqua, condite con olio d'oliva e piante aromatiche; mentre il pesce si mangia cotto, alla griglia oppure fritto. La carne, solitamente d'agnello, si prepara allo spiedo in modo da ricavarne il sapore unico.

Il nord e il sud dell'Adriatico hanno gusti e preferenze diverse riguardo la preparazione del cibo, perciò possiamo distinguere la cucina dell'Istria, quella del Quarnero, e quella della Dalmazia.

Il segreto della cucina istriana sta nell'abbondante uso di prodotti di stagione, e quindi la scelta dei piatti varia a seconda del periodo dell'anno.

Se scegliete di visitare il nord Adriatico dovete provare il 'Pršut' istriano, tipico prosciutto locale, lasciato a seccare al sole e alla bora. Un altro piatto locale sono le salsicce di maiale, che si preparano alla griglia oppure col vino. Indubbiamente, però, il piatto più famoso in Istria è la 'Maneštra', una minestra densa di verdure e carne. La regione ha anche una ricca offerta di piatti di pesce e frutti di mare. I sardoni salati, l'insalata di frutti di mare, il pesce fresco (solitamente alla griglia) e gli scampi sono alcuni dei piatti favoriti dei vicini italiani i quali ci visitano spesso nei fine settimana. Varie specialità di risotto e pasta vengono servite all'olio d'oliva e ai tartufi locali (i quali hanno un aroma delizioso), oppure agli asparagi. E tutto questo è solo uno spunto della vasta offerta gastronomica che questa regione offre.

I tipici dolci istriani sono semplici e modesti, ma un finale perfetto per un pasto straordinario. Le 'Fritule' (fritte in olio abbondante) si mangiano d'inverno, mentre la 'pinca' (pinza, pane dolce) si prepara a Pasqua. Gli strudel (composti di pastafoglia e mele) e i ravioli dolci (fritti o alla griglia) sono apprezzati in ogni stagione.

La cucina della Dalmazia è meno aromatica ed è più leggera di quella istriana. Quantità abbondanti di pesce e verdure servono come contorno per i seguenti piatti: pesce alla griglia, zuppa di pesce, polipo, cozze, gamberi, scampi alla 'buzara', le ostriche di Ston, la 'paštičada' con i gnocchi (detta anche gulasch in Dalmazia), grigliata di carne al rosmarino, oppure il famoso formaggio dell'isola di Pag (Pago). Queste specialità soddisfaranno i gusti di chiunque ne provi il sapore. Le olive sono essenziali e si gustano fresche oppure salate. Insieme all'olio d'oliva sono l'elemento fondamentale della gastronomia della Dalmazia.

Il tipico dolce della Dalmazia è una delizia, nonostante sia molto semplice. Gli ingredienti più consueti sono i frutti mediterranei - i fichi secchi, l'uva secca, le mandorle e il miele. Un dolce molto popolare è la 'rožata' di Dubrovnik (caramello e budino a base di uova) oppure il pan di zenzero dell'isola di Hvar.

Ad accompagnare un buon pasto, come pure a precederlo o a concluderlo, c'è sempre dell'ottimo vino. Il vino coltivato nella regione croata costiera, come del resto nell'intero Mediterraneo, è un prodotto che richiede duro lavoro, grande sapere e soprattutto rispetto. I primi vigneti furono coltivati dagli antichi Greci. Il vino proveniente dalla loro colonia, l'isola di Vis, era considerato come il più pregiato in tutto il mondo antico. L'espansione dell'arte della produzione del vino fu portata avanti dall'esercito romano. La terra fertile, il sole e il clima mite diedero come risultato ottimi vini, i quali venivano esportati in ogni più lontano angolo del vasto Impero Romano.

Il grande avventuriero e seduttore Giacomo Casanova scrisse nelle sue famose memorie di aver bevuto 'un fantastico vino refošk' in Istria. Neppure i nobili, i viaggiatori, e gli avventurieri dell'Austroungheria rimasero immuni ai vini locali che assaporavano durante i lunghi viaggi per la costa adriatica.

Il vino e i vigneti hanno un ruolo importante nella storia di questa regione, una regione dal clima mite e dai paesaggi che facilitano la coltivazione di una moltitudine di vini, che danno grandi piaceri a chi ne prova il sapore. La 'Malvasia', vino bianco, completa meravigliosamente i piatti a base di pesce. Il 'Teran' è un vino rosso dal colore rubino, che si abbina bene ai piatti di carne o ai gulasch , noto per avere valori medicinali. Il 'Zlačani Muškat' (moscato istriano), dall'intenso aroma, si beve di solito per dessert, come pure il 'Prošek' (prosecco dalmato). Il pregiato 'Plavac' dell'isola di Hvar - secco, dal distinto bouquet - si abbina di solito ai formaggi caprini. Il 'Babić' è riconosciuto in tutto il mondo. La penisola di Pelješac offre una grande quantità di vini pregiati, sotto i nomi di 'Postup', 'Dingač', 'Kneževo' e 'Carsko'.

Le strade dei vini della costa adriatica vi condurranno alla scoperta di molte cantine dai vini semplici e della tradizione centenaria dei metodi di preparazione. Una volta graditi i vini, potete farli gustare ai vostri amici, come ricordo di una indimenticabile vacanza.

 

 

Cerca barche

Quando

RadDatePicker
RadDatePicker
Open the calendar popup.
select

Dove

select
select
select

Che cosa

select
select
select
×
Thank you for contacting us!
Your message has been sent and we should be in touch with you soon.
×
Noi ti chiamiamo
Quando chiamare
×
Facci sapere quali sono i tuoi desideri e le esigenze per la vela!
(Ti preghiamo di includere la tua destinazione preferita e il tipo di yacht, il numero di persone che navigano, le date e la durata del noleggio).
×

ORE LAVORATIVE:
Nella settimana: 08h00 - 19h00 (CET)
Sabato: 10h00 - 14h00 (CET)

  • In italiano:
    Italia: +39 06 98 354 336
    Croazia: +385 1 488 2201

  • In inglese:
    Inghilterra: +44 122 385 8423
    Stati Uniti: +1 567 248 9698
    Svezia: +46 84 650 6323
    Australia: +61 730 149 171
    Croazia: +385 1 488 2200, +385 1 488 2202

  • In tedesco:
    Germania: +49 89 380 38 257

  • In spagnolo:
    Spagna: +34 93 1845 022
    Croazia: +34 93 1845 022

  • In francese:
    Croazia: +385 1 488 2202

  • In cecco:
    Cecchia: +420 534 009 665, +420 530 504 096

  • In croato:
    Croazia: +385 1 488 2200, +385 1 488 2202

  • In russo:
    Russia: +7 499 505 1540

  • In polacco:
    Croazia: + 385 1 488 2203